Pages Menu
Categories Menu
Call for ReCreAction – Cadice, Spagna

Call for ReCreAction – Cadice, Spagna

 

Stiamo cercando ragazze e ragazzi,educatori, artisti, attivisti, che vogliano partecipare ad una formazione internazionale sull’inclusione sociale attraverso la costruzione di attività non formali, artistiche e dal basso.

I partecipanti lavoreranno insieme ad altri volontari internazionali, su temi quali la marginalità sociale, il razzismo, le discriminazioni e sulle progettualità e percorsi possibili per combatterli: condivideranno esperienze, storie, costruzione di attività e giochi, per una formazione che passi in primis dalla valorizzazione delle competenze già presenti tra i partecipanti e le organizzazioni promotrici e la costruzione di nuove.

La formazione si svolgerà in Spagna, a Cadice, tra il 4 e l’11 di giugno 2017.

Cosa aspetti? Unisciti a noi!

Di seguito alcune informazioni sul progetto…:
 

Età: 18+

Target Group:  Giovani lavoratori, volontari o lavoratori dell’ambito sociale che lavorano a livello internazionale o locale con giovani e sul piano dell’inclusione sociale, della partecipazione e/o della trasformazione. Non è necessario avere esperienza di lavoro con persone diverssamente abili, ma i partecipanti devono essere interessati a lavorare su temi quali diversità e pari opportunità, e disposti a lavorare attraverso attività libere, pratiche di educazione non formale, popolare e creativa.

Obiettivo del progetto: Costruire insieme e condividere una metodologia di lavoro che supporti strategie per uno sviluppo sociale INCLUSIVO nei diversi territori e in contesti di crisi economica e sociale, attraverso le metodologie di educazione popolare e non formle, nonché attraverso l’uso alternativo e creativo degli spazi pubblici.

Obiettivi specifici:

– Sviluppare competenze professionali applicabili nel lavoro con i giovani in territori europei ed internazionali, attraverso l’uso di tecniche e metodologie che favoriscano la socialità e la creatività soprattutto nell’ottica di favorire l’inclusione

– Costruire spazi che permettano lo scambio, il dibattito e l’apprendimento interculturale come momento fondamentale di crescita e partecipazione ai territori

-Promuovere una cittadinanza Europea basata sullo scambio, la solidarietà e la partecipazxione così come promosso anche dal programma Erasmus+

 

Temi:

-Educazione non formale, educazione popolare, lavoro in gruppo

-Inclusione7Esclusione, Sviluppo, Diverse abilità

-Progettualità e strategie inclusive per persone con minori opportunità

-Attività libere e creative come strumento di trasformazione

-Buone pratiche, “mettere in pratica” e prossimi passaggi

 

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *