Pages Menu
Categories Menu

Chi Siamo

banner_rubin_carter2Per noi lo sport è di chi lo ama e di chi ha voglia di giocare.
L’associazione sportiva Rubin Carter, nasce a fine luglio del 2007 per promuovere lo Sport come strumento di partecipazione, cooperazione e sensibilizzazione dei giovani. In particolare vuole promuovere una riflessione sullo sport che viene sempre affrontato come momento di socialità e basa le sue fondamenta sull’antirazzismo, sulla promozione dello sport e sulla possibilità di tutti ad accedervi a prescindere dal colore della pelle, dalle abitudini e dalle preferenze sessuali.
L’ASD Rubin Carter nasce con l’idea che la prima cosa che conta non è il denaro, non sono gli sponsor, non è il profitto che una società può avere, ma lo spirito di solidarietà e cooperazione, ma anche di fiducia in se stessi e nel gruppo con cui lo si pratica.
Abbiamo scelto di utilizzare il nome di un personaggio dello sport che bene potesse rappresentare lo spirito con il quale affrontiamo l’attività sportiva e non solo: Rubin”Hurricane” Carter: grande sportivo e grande uomo, che ha lottato tutta la vita, sul ring e fuori, per ribellarsi ai torti che aveva subito e alle ingiustizie della società razzista.
Crediamo che lo sport possa essere un forte strumento d’interazione tra le persone, attraverso cui costruire momenti di socialità, conoscenza reciproca e rispetto, che siano liberi e aperti a tutti. Tuttavia affinché ciò accada non basta proclamarlo: è necessario costruire occasioni di sport accessibile a tutti economicamente ma soprattutto che siano veicolo di un messaggio di solidarietà e cooperazione che veda in ogni differenza una forza e una ricchezza e siano perciò importanti lezioni di antirazzismo.

Premi:
Uisp 2014 all’accessibilità allo Sport.
No Racism Cup 2012 per organizzazione del torneo di rugby.