Pages Menu
Categories Menu

Palestra Popolare Hurricane

logopalestraIl 24 Aprile 2013 abbiamo deciso di dare vita alla Palestra Popolare Hurricane: uno spazio antirazzista, antifascista, e antisessista dove intendere lo sport come incontro e scambio, come costruzione di relazioni, come contaminazione tra stili e culture diverse, che ripudia l’attitudine allo scontro e alla sopraffazione, all’odio e all’intolleranza.
Lo sport è uno dei mezzi più efficaci per spiegare ai giovani, ma non solo, cosa significhi l’uguaglianza e la solidarietà, i principi dell’antirazzismo, dell’antifascismo e dell’antisessismo, nello sport così come nella vita di tutti i giorni. Dare vita e costruire un progetto di palestra popolare significa per noi farlo in maniera autogestita, mettendo in comune risorse e saperi, costruendo un luogo dove lo sport sia passione e fatica ma soprattutto voglia di allenarsi e migliorarsi senza mai abbassare la testa!
Hurricane è una pratica di reddito indiretto poiché permette di fare sport di qualità, in maniera differente da quella proposta dalle palestre di mercato, risparmiando centinaia e centinaia di euro al mese richieste per poter frequentare i corsi.
La palestra è autonoma e si autofinanzia tramite iniziative mensili e settimanali a cui tutti sono invitati a partecipare! La sottoscrizione mensile che ci chiediamo va a coprire le spese di gestione della palestra, dalle pulizie alle piccole riparazioni, ai miglioramenti. Le iniziative come le cene, grigliate e altre iniziative di autofinanziamento servono per i lavori più “grossi” e straordinari ( riscaldamento, docce, tatami, ring etc. etc. )
La palestra propone all’incirca 15 corsi alla settimana ed è dotata di due sale attrezzi aperte praticamente 12 ore al giorno, ma la palestra non è solo la palestra: infatti è dotata di un ambulatorio medico popolare presso il quale si possono fare le visite mediche sportive e una sala ludica dove fare il terzo tempo ma anche proiettare partite e tornei sportivi a cui siamo interessati!
Tutti i martedì alle 19.15 ci ritroviamo per discutere delle attività, degli eventi e pianificare i turni di apertura e pulizia. L’assemblea e l’autorganizzazione sono l’unico modo che abbiamo per continuare a fare sport popolare di qualità!
Per portare avanti questo progetto ci serve l’aiuto di tutti coloro che hanno voglia di mettersi in gioco insieme a noi attraverso la condivisione di competenze, la messa a disposizione di energie o materiali utili al fare sport.

Se hai voglia di aiutarci, proporre un corso, condividere idee e proposte, portare del materiale o aiutarci con i lavori di miglioramento: contattaci!
Mail: palestra.sms@gmail.com
Fb: Palestra Popolare Hurricane
Ci trovi a Milano, in piazza stuparich 18