Programma di novembre, letture da 0 a 3 anni

Programma di novembre, letture da 0 a 3 anni

Letture e attività 0-3 anni per tutto novembre!

I LABORATORI da 0 a 3 anni SI TENGONO IN LIBRERIA OGNI Giovedì ALLE H. 17 E OGNI SABATO ALLE H. 10
per info e prenotazioni scrivere a : oasidelpiccololettore@gmail.com 
via Giuseppe Gabetti 15 

giovedì 1 novembre h.17 
Scopriamo insieme i libretti della mia prima biblioteca dell’editore (Sassi), con cui imparare i concetti base dell’apprendimento: la mia famiglia, il mio corpo, la mia giornata, i colori, le forme, gli opposti, i numeri e l’alfabeto.
Dopo la lettura giochi coi cubi

sabato 3 novembre h.10
Scopriamo insieme i libri cartonati di Giulio Coniglio (Franco Cosimo Panini)
Dopo la lettura giochi con le bottigliette sensoriali, per stimolare vista e udito dei più piccoli.

giovedì 8 novembre h.17
Scopriamo insieme i libri dell’editore La margherita 
Dopo la lettura giochi coi travasi 

sabato 10 novembre h.10

Scopriamo insieme i libri gioco della casa editrice La coccinella 
Dopo la lettura giochi col cestino dei tesori Montessori.

giovedì 15 novembre h.17
Scopriamo insieme i libri cartonati di Giulio Coniglio (Franco Cosimo Panini)
Dopo la lettura giochi di cartone colorati da impilare.

sabato 17 novembre h.10
Scopriamo insieme i libretti della mia prima biblioteca dell’editore Sassi, con cui imparare i concetti base dell’apprendimento: la mia famiglia, il mio corpo, la mia giornata, i colori, le forme, gli opposti, i numeri e l’alfabeto.
Dopo la lettura giochi coi cubi 

giovedì 22 novembre h.17

Scopriamo insieme i libri gioco dell’editore IdeeAli 
Dopo la lettura giochi con le giostrine Montessori.

sabato 24 novembre h.10
Scopriamo insieme i libri che parlano dei no dei piccolissimi ai piccolissimi come: No, no e poi no (Babalibri) e Dina dice no! (La margherita).
Dopo la lettura attività con le tavolette sensoriali tattili Montessori.

giovedì 29 novembre h.17
Scopriamo insieme i libri gioco dell’editore La coccinella 
Dopo la lettura giochi col cestino dei tesori Montessori.

Perché leggere ai bambini piccolissimi.
La lettura è un’ abitudine che nasce da piccoli, dopo diventa più difficile trasmettere loro l’amore per la lettura. Anche avere in casa dei libri adatti è importante per favorire l’autonomia di lettura dei bambini. Per loro inoltre leggere è sempre un gioco divertente, mai noioso. 
Già durante la gravidanza i bambini sentono i suoni attorno a loro, e tra questi la voce della mamma è il primo veicolo di relazione con il mondo esterno. Appena nato, la voce della mamma e del papà sono per il bambino pura “magia”. Leggere ad alta voce è piacevole e crea l’abitudine all’ascolto, aumenta molto la capacità di attenzione, e accresce il desiderio di imparare a leggere. L’elemento che più conta é lo stare insieme, condividere la lettura come un’attività semplice.  

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *