Programma di Aprile. Letture e attività dai 3 anni in su.

Programma di Aprile. Letture e attività dai 3 anni in su.

E i fiori esplosero come impazziti in primavera.

Dal 5 al 7 aprile

E i fiori esplosero come impazziti in primavera.

Storie che parlano dell’arrivo della primavera, dei suoi profumi,dei suoi colori, dei suoi fiori e del canto degli uccelli. Incanto, stupore, meraviglia,gioia sono gli ingredienti magici di questo week end di letture. Dopo la lettura dei libri, laboratorio di bombe di semi di basilico.

Laboratori gratuiti per bambini dai 3 anni in su.
Prenotazione consigliata: oasidelpiccololettore@gmail.com
Via Giuseppe Gabetti 15 (vicino deposito Atm di via Novara)
MM5 San Siro | San Siro IppodromoMM1 De Angeli + linea 80 (Piazza Amati)  


venerdì 5 aprile h.17.00

E poi è…primavera! ( Babalibri)

Un ragazzino e il suo cane decidono di creare un giardino. Scavano,seminano,giocano, aspettano… e aspettano…E poi, all’improvviso…è primavera!


sabato 6 aprile h.11.30

Zerlina e Dendè (Jaca Book)

Riusciranno Zerlina e Dendè a ritrovare i colori della farfalla? L’impresa è difficile e ci sarà bisogno del sole, del fiore, del bosco, del mare, della notte e di tempo… 


sabato 6 aprile h.16.00

Alice. Una primavera in città. (Babalibri)

Alice è un uccellino caduto dall’albero e adottato da un Vecchio Signore che decide di prendersene cura…fino all’arrivo della stagione calda.


sabato 6 aprile h.17.30 (dai 7 anni)

La casetta segreta sull’albero (Terre di Mezzo)

Una bimba vuole giocare con la sorella più grande intenta a leggere un libro. Per attirare la sua attenzione la piccola racconta di avere una meravigliosa casetta segreta su un albero.


domenica 7 aprile h.10.30

Primavera (Topipittori)

Uno spaccato di vita cittadina, brulicante di attività, persone, piante, giochi, animali, stranezze.


domenica 7 aprile h.16.00

La gara delle coccinelle. (Terre di Mezzo)

Migliaia di coccinelle intraprendono una gara, ma all’ improvviso puff tutte le coccinelle cadono nel buco tra le pagine del libro. Come faranno a salvarsi?

Saving earth! 

Dal 12 al 14 aprile

Saving earth!

Grazie alla lettura di bellissimi albi illustrati cercheremo di capire come sta il nostro pianeta e gli animali che vi abitano (tra cui l’uomo!). Parleremo del riscaldamento globale, del perchè alcuni animali sono a rischio di estinzione e di come possiamo imparare a rispettare il nostro pianeta attraverso l’attuazione di semplici buone pratiche. Dopo la lettura dei libri, laboratorio per imparare a fare la raccolta differenziata fin da piccolissimi.

Laboratori gratuiti per bambini dai 3 anni in su.
Prenotazione consigliata: oasidelpiccololettore@gmail.com
Via Giuseppe Gabetti 15 (vicino deposito Atm di via Novara)
MM5 San Siro | San Siro IppodromoMM1 De Angeli + linea 80 (Piazza Amati)  
  

venerdì 12 aprile h.17.00

La terra vista da qui (Kite Edizioni)

Una famiglia di pinguini percorre tutti gli angoli della Terra alla ricerca di un posto migliore in cui vivere.


sabato 13 aprile h.11.30

Respira,Piccolo albero…respira (Edizioni Gruppo Abele)

Un incendio e del bosco non rimane nulla. Solo Piccolo albero, nascosto sotto una foglia, si salva delle fiamme…


sabato 13 aprile h.16.00

10 cose che posso fare per aiutare il mio pianeta (Editoriale Scienza)

Piccolo gesti quotidiani che migliorano la vita nostra e del pianeta.


sabato 13 aprile h.17.30

Uffa che caldo! (Electa Kids)

Come sarà il clima del futuro? E come possiamo limitare i danni?


domenica 14 aprile h.10.30

Winston. La battaglia di un orso polare contro il riscaldamento globale. (Terre di Mezzo)

Winston è il capo di una comunità di orsi polari che rischiano di perdere la loro casa a causa del riscaldamento globale…


domenica 14 aprile h.16.00

La valle dei mulini (Terre di Mezzo)

Una favola dolce che affronta in maniera delicata il tema dell’eccessiva industrializzazione e i suoi effetti negativi sull’ambiente e sulla natura.

Questo uovo a chi lo do?

Dal 19 al 21 aprile

Questo uovo a chi lo do?

Storie che parlano di uova, storie dolcissime, particolari e diverse l’una dall’altra. C’è ad esempio la storia di un uovo di gabbiano covato da un gatto nero o quella di due fratellini nati sulla stessa spiaggia da due uova vicine uno ,è nato con le piume e l’altro con le squame, o ancora fiabe che ci parlano di uova antichissime quelle dei dinosauri.  Dopo la lettura dei libri, laboratorio di decorazione di uova sode con tempere brillantini e fantasia.

venerdì 19 aprile h.17.00

Oh,che uovo! (Bohem Press)

Un capolavoro di Eric Battut, una storia semplice per far scoprire ai più piccoli il grande tema della diversità, delle differenze e il ruolo fondamentale della collaborazione nell’affrontare gli imprevisti della vita.


sabato 20 aprile h.11.30

Cip e Croc (Settenove)

Sulla sabbia, una accanto all’altra, ci sono due uova abbandonate.Quando il guscio si rompe due fratelli si affacciano al mondo: un pappagallino e… un coccodrillo!


sabato 20 aprile h.16.00

L’uovo meraviglioso (Orecchio Acerbo)

Bianco, levigato, enorme. E, naturalmente, ovale. Depositato secoli fa nel cuore della giungla verdeggiante -patria della più affascinante specie mai comparsa sulla terra che sorpresa ci riserverà al suo schiudersi quell’uovo straordinario?


sabato 20 aprile h.17.30 (dai 7 anni in su)

La gabbianella e il gatto che le insegnò a volare (Salani)

Dopo essere capitata in una macchia di petrolio nelle acque del mar Nero, la gabbiana Kengah atterra in fin di vita sul balcone del gatto Zorba, al quale strappa tre promesse solenni: di non mangiare l’uovo che lei sta per deporre, di averne cura e di insegnare a volare al piccolo che nascerà… (Lettura di alcuni capitoli)


domenica 21 aprile h.10.30 

L’uovo e la gallina (Babalibiri)

Per parlare della schiusa di un uovo e della nascita di un pulcino a Iela e Enzo Mari bastano accenni di immagini, pochi tratti grafici essenziali, sfondi bianchi e neri e i colori base.


domenica 21 aprile h.16.00

La pecora che sapeva covare le uova (Valentina Edizioni)

Alla pecora Lola cade in testa un uovo, all’inizio neanche se ne accorge. L’uovo rimane tutta la notte immerso nella sua folta pelliccia. La mattina dopo Lola si accorge di avere un uccellino tra la lana.

Ribelle come una lumaca. 

 
dal 26 al 28 aprile 
Ribelle come una lumaca.
Di fretta, di corsa, in ritardo. Le nostre vite corrono e perdono di vista il tempo. “Se qualcuno si ferma e chiede: è necessario andare così di fretta?, lo chiamano Ribelle” scrive Luis Sepulveda. Eppure la lumaca va piano perchè porta sulle spalle un gran peso. Se ci fermassimo a pensare a quello che ci portiamo dentro, capiremmo subito l’importanza della lentezza.
Letture e laboratori gratuiti per mamme, papà e bambini che vogliono imparare ad annoiarsi (o solo ricordarsi come si fa).  
Dopo la lettura dei libri, realizzeremo la Scatola della Noia, un gioco incredibile fatto con “niente”.  

Laboratori gratuiti per bambini dai 3 anni in su.
Prenotazione consigliata: oasidelpiccololettore@gmail.com
Via Giuseppe Gabetti 15 (vicino deposito Atm di via Novara)
MM5 San Siro | San Siro IppodromoMM1 De Angeli + linea 80 (Piazza Amati) 


venerdì 26 aprile h.17.00  
Magari domani (Terre di Mezzo)
Il bradipo Paco ama rimandare sempre tutto a domani… Ma un giorno, arriva una squadra di castori che si mette ad abbattere la foresta, finché resta in piedi solo l’albero su cui vive Paco, che a questo punto non può più rimandare: deve fare qualcosa! 
 
sabato 27 aprile h.11.30  
Sbrigati ma lentamente (Valentina Edizioni)
La lepre è più veloce, la tartaruga è più saggia.Ogni bambino potrà identificarsi con il carattere riflessivo della tartaruga o con l’esuberanza e l’agilità della lepre. Comprenderà infine che sono entrambe qualità importanti. Per raggiungere gli obiettivi ognuno ha bisogno dei propri tempi.   
 
sabato 27 aprile h.16.00 
Io aspetto (Kite Edizioni)
Una parabola scritta con poche parole e illustrata con semplici tratti sul mistero del tempo che scorre facendoci aspettare che la magia ritorni nella nostra vita.
 
sabato 27 aprile h.17.30 (Per bambini dai 7 anni in su)
Volo via (Valentina Edizioni)
Questa è la storia di una mamma che ha sempre fretta e della sua bambina che dopo un lungo viaggio torna a casa cambiata. 
 
domenica 28 aprile h.10.30 
Chiedimi cosa mi piace (Terre di Mezzo)
Una storia tenera che celebra le piccole meraviglie quotidiane e il legame tra un papà e la sua bambina.  
 
domenica 28 aprile h.16.00
Vorrei un tempo lento lento  (Lapis Edizioni)
Vorrei avere un tempo, mio, ma proprio tutto, per ridere e giocare e fare il “bello” e il “brutto”.
 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *