Seleziona una pagina
Coronavirus e solidarietà attiva

In questo momento, in Italia, le disposizioni sanitarie sono molto importanti e coinvolgono tutte le persone, cambiando assetto e tempi di vita di tutt*. Abbiamo raccolto iniziative solidali e mirate al coinvolgimento di tutti i soggetti che abitano il nostro territorio e che puntano a collettivizzare risorse ed energie per far fronte all’emergenza, prendendosi cura della comunità senza lasciare indietro nessun*. 

 

Comitato Abitanti di San Siro

“Occupati del tuo quartiere, diffondi cura e solidarietà!”

Gli Abitanti di San Siro diffondono nel quartiere il decalogo multilingue contro il CoronaVirus

Due giorni fa il Ministero della Salute ha giustamente diffuso il decalogo dei comportamenti da seguire per prevenire il contagio e la diffusione del CoronaVirus.

Peccato che in un paese con 5.144.440 cittadini stranieri residenti ci si sia dimenticati di tradurre le indicazioni! Da questa cifra sono escluse migliaia di persone abitanti a tutti gli effetti di questo paese. Moltissimi di loro parlano italiano, altri no. La mancata traduzione è un gap potenzialmente molto grave.

La consapevolezza è la premessa per partecipare alla vita comune, la conoscenza è un potente antidoto alla paura, la lingua è il primo strumento per la consapevolezza e la conoscenza.

Ecco perché ringraziamo l’associazione Naga Onlus per il preziosissimo lavoro di traduzione del decalogo in english, español, français, 中国,românesc, العربية, اردو, shqiptar, soomaali.

Ecco perché abbiamo deciso di stampare il decalogo multilingue in migliaia di copie e diffonderlo nel nostro quartiere, nelle caselle della posta, all’ingresso dei palazzi e sui muri del quartiere: la comunità è fatta dalle persone che la animano!

Invitiamo altre associazioni, comitati, gruppi territoriali e tutte le milanesi e tutti i milanesi di qualsiasi provenienza a fare altrettanto: Occupati del tuo quartiere, diffondi cura e solidarietà!

 

 

 

Fuori Classe - appunti per una scuola transfemminista

?Milano è in zona rossa, le scuole resteranno chiuse fino al 3 aprile, per ancora un mese gli studenti saranno nella precarietà delle lezioni telematiche, di esercizi nozionistici e compulsivi o, addirittura, abbandonati a se stessi.

Il sistema scolastico nel suo complesso non si sta rivelando molto capace di garantire un adeguata continuità durante questa emergenza, ma anche in condizioni normali:
mancano ore di educazione sessuale, ecologica e, più in generale, i programmi delle materie non hanno alcuna sensibilità per questi due temi, fondamentali invece per il futuro e la felicità delle giovani generazioni e non solo.

?Quale occasione migliore di fare di fare un po di lezioni da “FUORICLASSE?!?”

Trovate tutti i giorni un approfondimento a cura di Non Una Di Meno – Milano e di Fridays For Future Milano rispettivamente alle 12 e alle 14 (con qualche eccezione!), su igtv e poi su Facebook!

?Cominciamo domani con un approfondimento di Storia, delle donne e del femminismo naturalmente ?

IL PROGRAMMA (WORK IN PROGRESS) DELLA PRIMA SETTIMANA:

lunedì
h.12 @ diretta instagram e fb NUDM: STORIA: Storia delle donne e del femminismo!
h.12.30 @ fb FFF: SCIENZE: Adattamento e mitigazione ai cambiamenti climatici

martedì
h.12 @ diretta instagram e fb NUDM: ANTROPOLOGIA: “Contro natura”? Tipi di famiglie e ruoli di genere (a partire dal testo di Remotti)
h.14 @ igtv e fb FFF: ECOLOGIA: Conversione Ecologica

mercoledì
h.12 @ diretta instagram e fb NUDM: STORIA ROMANA: Il ruolo delle donne e le relazioni di genere nell’antica Roma

giovedì
h.12 @ diretta instagram e fb NUDM: PSICOLOGIA: Violenza psicologica e relazioni abusanti

venerdì
h.12 @ diretta instagram e fb NUDM: BIOLOGIA: Il corpo sessuato

PS. IL PROGETTO CERCA VOLONTAR* PER ORGANIZZARE LE LEZIONI, SPUNTI E MATERIALI, PROPOSTE PER ARGOMENTI DA TRATTARE! SCRIVI IN POSTA PRIVATA ALLE DUE PAGINE!

 

 

Radio Onda D’urto ha tradotto in varie lingue e prodotto degli audio delle nuove misure di comportamento per fermare il contagio da coronavirus

Clicca qui per link al sito

 

Associazione Naga

Associazione Naga ha messo a disposizione traduzioni e sporteli per affrontare la pandemia Covd – 19 in diverse lingue

Sportello Telefonico

Domande e risposte sui comportamenti da tenere

Sportello legale durante l’emergenza sanitaria

Traduzioni del decalogo per il coronavirus del ministero 

 

 

 

All’Oasi del piccolo Lettore non si perdono d’animo!
Hanno tenuto uno sportello informativo sulla situazione coronavirus fino a che si è potuto; appena la libreria ha dovuto chiudere i librai hanno prodotto dei video in cui leggono dei libri per tutte e tutti i bambin che rimangono a casa.

 

Segui i social media >>

Clicca qui per vedere tutte le letture caricate sul canale

Clicca qui per vedere tutte le attività che il progetto S – Confini sta attivando,
anche da casa, per non lasciare indietro nessuno!

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *