Hurricane’s Workcamp: another great adventure!

Hurricane’s Workcamp: another great adventure!

Also this year the ASD Rubin Carter, in collaboration with Lunaria, has organized a workcamp in the Space of Mutual Aid .10 girls and boys from all over the world, 10 days of get to know each other and work together, 10 days of intense work to improve and make the Hurricane Popular Gym more welcoming.

Thanks to international and local volunteers, in a few days we have changed the appearance of the gym, giving it a new face!
The local community welcomed the volunteers with open arms, helping with the work, offering food and smiles, happy to meet so many young people who came to know Milan and the projects of the Mutual Aid Space.

This project leaves us with a great teaching: to live fully an experience like this, you have to open your mind to other cultures, learn to know others habits and costumes and remove prejudices and stereotypes.
We are happy to have done it with volunteers from all over the world, the Hurricane trainers and athletes and the community of the Space of Mutual Aid.

See you for the next adventure!

[ITA]
Anche quest’anno l’ASD Rubin Carter, in collaborazione con Lunaria, ha organizzato un workcamp nello Spazio di Mutuo Soccorso.
10 ragazze e ragazzi da tutto il mondo, 10 giorni di per imparare a conoscersi e lavorare insieme, 10 giorni di intensi lavori di autorecupero per migliorare e rendere più accogliente la Palestra Popolare Hurricane. 
 
Grazie ai volontari internazionali e quelli locali, in pochissimi giorni abbiamo cambiato l’aspetto della palestra, dandole un volto nuovo!
La comunità locale ha accolto a braccia aperte i volontari, aiutando nei lavori, offrendo cibo e sorrisi, felici di vedere tanti giovani venuti a conoscere Milano e i progetti dello Spazio di Mutuo Soccorso.
 
Questo progetto ci lascia un grande insegnamento: per vivere a pieno un’esperienza come questa, bisogna aprire la mente ad altre culture, imparare a conoscere gli altri e allontanare pregiudizi e stereotipi.
Siamo felici di averlo fatto insieme a volontari venuti da tutto il mondo, agli istruttori e gli atleti della Hurricane e alla comunità dello Spazio di Mutuo Soccorso.
 
Alla prossima avventura!

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *