Pages Menu
Categories Menu

ARAXE

READ IN ENGLISH

“A.Ra.Xè agency against racism and xenophobia” is an APSYARD project since 2004. A.Ra.Xè. develops different activities, all with the common aim of actions against racism and xenophobia, valuing the differences that compose our cross-culture society as positive value of mutual enrichment among people living the area.

A.Ra.Xè wants to be a tool for preventing and combating forms of discrimination through different initiatives for young and not young people, starting from the need to create spaces of discussion and interaction, valuing the differences as skin color, culture of origin, sexual orientation, different abilities, gender diversity, the origin from disadvantaged socio-economic background as a learning opportunity: differences that often are used by racists and homophobics for spread fear and intollerance.

LEGGI IN ITALIANO

“A.Ra.Xè, agenzia contro il razzismo e la xenofobia” è progetto dell’APS YARD dal 2004. A.Ra.Xè sviluppa attività di vario genere tutte con il comune obiettivo di agire contro il razzismo e la xenofobia, valorizzando le differenze che caratterizzano la nostra società, sempre più meticcia, come valore positivo di arricchimento reciproco tra le persone che vivono il territorio.

A.Ra.Xè vuole essere strumento di prevenzione e contrasto a forme di discriminazione attraverso diverse iniziative rivolte ai giovani e non solo, a partire dall’esigenza di costruire spazi e momenti di confronto e interazione, occasioni di riflessione e dialogo nei quali si dia la possibilità di sviluppare ragionamento di valorizzazione delle differenze nei confronti delle quali ancora troppo spesso si verificano episodi di intolleranza e razzismo come il colore della pelle, la cultura di origine, l’orientamento sessuale, la diversa abilità, la diversità di genere, la provenienza da background socio-economici svantaggiati.

Milano, una città molte lingue

Posted by on Giu 13, 2018 in PAN, Scuola Abba, Scuola di Lingue Abba, Slide Home, Yard | 0 comments

Milano, una città molte lingue

Milano è una città nella quale abitano moltissimi migranti. Valorizzare il multilinguismo come opportunità, consente di superare l’ostacolo dell’incomunica- bilità, che spesso genera pulsioni razziste, per una cultura solidale, nella quale sia recuperato appieno il valore della diversità, dello scambio reciproco e il rispetto della dignità.  Il progetto Una Città Molte Lingue, si propone di raffor- zare il rapporto tra le comunità educanti e di diffondere la consapevolezza che il plurilinguismo è una ricchezza sociale. Essere in rete ci dà la...

read more

Al via gli esami CILS di Italiano per stranieri

Posted by on Giu 7, 2018 in Araxe, PAN, Scuola Abba, Scuola di Lingue Abba, Slide Home, Yard | 0 comments

Al via gli esami CILS di Italiano per stranieri

Come ogni anno come scuola di lingua “Abba Abdoul Guibre” abbiamo il piacere di ospitare gli esami di fine anno per la certificazione CILS. La Certificazione CILS è un titolo di studio ufficialmente riconosciuto che attesta il grado di competenza linguistico-comunicativa in italiano come L2. Per tante persone è un passo in più verso l’ottenimento del documento, per altri è un primo passo per la costruzione di un futuro nel Paese in cui sono arrivati.  La lingua è un diritto fondamentale, significa poter comunicare, creare relazioni e...

read more

L’invasione delle Madri

Posted by on Ott 7, 2017 in Araxe, Oasi del piccolo lettore, Zero Zero | 0 comments

L’invasione delle Madri

Il 27 ottobre alle h. 18 presso l’Oasi del piccolo lettore presentiamo il libro “Mio figlio mi adora” con l’autrice Laura Pigozzi. Laura Pigozzi è neuropsichiatra infantile. Ha coniato l’espressione plus-materno e ha spiegato perchè questa nuova categoria di madre ricalca esattamente la figura del padre-padrone, anche se il suo potere è più subdolo, perchè ha il sapore buono della tenerezza e dell’affettività. La famiglia claustrofilica è quella famiglia in cui prevale l’amore per il chiuso della casa a...

read more

Sostieni il Patchanka Network con il tuo 5×1000!

Posted by on Apr 13, 2017 in Araxe, BdP, C_rise UP!, PAN, Rubin Carter, Slide Home, Social Metix, Urban Culture, Videofficine, Yard | 0 comments

Sostieni il Patchanka Network con il tuo 5×1000!

Destina il 5x1OOO al PATCHANKA AGENCY NETWORK!! Supporta e sostieni le attività e i progetti del nostro network: TURISMO SOCIALE, COMUNICAZIONE VISIVA, CULTURE URBANE, COACHING, MUTUO SOCCORSO, SAPERI, LIBRI, AGRICOLTURA SOCIALE, EDUCAZIONE, SPORT PER TUTT*, EXCHANGE VOLUNTEERING, ANTIRAZZISMO. Lo hai già pagato con le tue tasse….IN PRATICA COME FARE ?! Come funziona il 5x1OOO? Per chi riceve il CUD dal datore di lavoro e non deve fare dichiarazione redditi perchè non ha altre entrate: all’interno del modello in 4° pagina c’è la scheda per la...

read more

Call for ReCreAction – Cadice, Spagna

Posted by on Mag 20, 2017 in Araxe, BdP, Call for Project, Educazione alle differenze | 0 comments

Call for ReCreAction – Cadice, Spagna

  Stiamo cercando ragazze e ragazzi,educatori, artisti, attivisti, che vogliano partecipare ad una formazione internazionale sull’inclusione sociale attraverso la costruzione di attività non formali, artistiche e dal basso. I partecipanti lavoreranno insieme ad altri volontari internazionali, su temi quali la marginalità sociale, il razzismo, le discriminazioni e sulle progettualità e percorsi possibili per combatterli: condivideranno esperienze, storie, costruzione di attività e giochi, per una formazione che passi in primis dalla...

read more

No one is illegal: 2 days in Milan

Posted by on Mar 20, 2017 in Araxe | 0 comments

No one is illegal: 2 days in Milan

Two days in and around Montello, an old and dismissed barrack in the last months used by the City Government as place for refugees but closed to the city and the persons who live there. Two days for open the doors, letting people who live the city enter in it and refugees go out, mixing, exchanging, knowing each other. Two days of meetings, sports, theatre, social dinner and lunch, cooperation, solidarity. Two days built by migrants and “natives”, joining associations, collectives, organisations, working on rights and...

read more

21st of March – All the kids are United, Different and Equal!

Posted by on Mar 21, 2017 in Araxe, Educazione alle differenze | 0 comments

A.Ra.Xè. is coming back with a new path within the UNITED campaign for the 21st of March, anniversary of the Sharpville massacre. One month of activities with children all over Milan, among schools and library, squares and other places of the city, spreading an education that respect differences and promote the capability of recognise, respect and take different perspective. Games that allow children to think about how traditions are something create by different people, depending by trips, movements, exchanges… books and stories...

read more

Calendario A scuola di intercultura

Posted by on Ott 27, 2016 in A scuola di intercultura, Araxe, BdP, Educazione alle differenze, Yard | 0 comments

Calendario A scuola di intercultura

1) Doposcuola/Alfabetizzazione:  Grazie alla collaborazione con la Cooperativa Sociale     Tuttinsieme,sono incominciati i nostri laboratori di aiuto compiti per le classi di  terza,quarta e quinta della scuola primaria G.Radice di Via Paravia. Ci  trovate tutti i Venerdì dalle ore 16.45  alle ore 18.30 allo Spazio Colibrì in Via Micene (MI). 2) Promozione della lettura: In collaborazione con l’Oasi del piccolo lettore la nostra associazione “La Banda dei Pirati” una volta al mese organizza eventi di lettura collettiva di...

read more

Scuola di Lingue Abba dello Spazio di Mutuo Soccorso

Posted by on Ott 19, 2016 in Scuola Abba | 0 comments

La scuola di lingue Abba Abdoul Guibre dello Spazio di Mutuo Soccorso è un progetto che nasce e si pone come obiettivo quello di essere uno strumento di conoscenza e confronto tra le persone in una città come Milano che sempre di più si sviluppa come una metropoli meticcia. Abbiamo scelto di chiamare la scuola di lingue “Abba Abdoul Guibre” come un ragazzo ammazzato nel 2008 per mano di due razzisti a Milano per il colore della pelle. L’insegnamento della lingua italiana rivolto ai migranti è un percorso reale che combatte...

read more

Dance Break Racism: the project

Posted by on Lug 7, 2016 in Araxe, BdP, Slide Home, Urban Culture | 0 comments

Dance Break Racism: the project

5 incontri per parlare di musica e di hiphop, tra rap e break dance, per imparare a muoversi tra le rime, ma soprattutto per imparare a usare il proprio corpo e le proprie parole contro ogni forma di razzismo e discriminazione. 5 incontri dove ragazze e ragazzi delle scuole medie di zona 7 e 8, in particolare della Scuola Secondaria di Primo Grado “Eugenio Colorni” si sono confrontati tra loro, ma anche con rapper e breakers milanesi, italiani ed internazionali, alla scoperta di un mondo che porta giovani e giovanissimi (ma non...

read more